martedì 12 settembre 2017

Rom a Miano, la protesta di residenti e Forza Nuova


Continuano, senza sosta e senza tregua, le proteste degli abitanti del popoloso e popolare quartiere di Miano, a nord di Napoli, per scongiurare il prossimo arrivo di 300 famiglie rom che andranno collocate all'interno della Boscariello.
Una struttura in disuso che avrebbe dovuto ospitare la cittadella dello sport, consentendo ai ragazzi del quartiere periferico di poter svolgere tranquillamente e pacificamente attività sportiva.
Una promessa, al momento non mantenuta, in un'area di forte degrado in cui i cittadini si aspetterebbero risposte chiare e precise dalle amministrazioni locali, dalla municipalità in primis, dal sindaco di Napoli.
In quest'occasione, come dimostra il video diffuso da Vista, Agenzia Nazionale Televisiva, al fianco dei cittadini di Miano, ci sono diversi militanti di Forza Nuova, guidati dal coordinatore cittadino Salvatore Pacella poco incline nel credere alle promesse delle autorità locali in virtù delle quali i rom sarebbero ospitati in quella struttura fino al 31 dicembre.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.