martedì 8 agosto 2017

Protesta missina a Torre del Greco: arrestato il sindaco "leghista" Borriello per tangenti

(G.p) Anche il Movimento Idea Sociale, raggruppamento nato da una scissione interna al Movimento Sociale Fiamma Tricolore nel lontano 2004 ha commentato, alla sua maniera, l'arresto del sindaco di Torre del Greco, comune della città metropolitana di Napoli, Ciro Borriello, eletto alle scorse elezioni amministrative grazie ai consensi di una variegata alleanza di centro destra e di altre 5 persone,per corruzione e presunte mazzette.
Gli aderenti al Movimento Idea Sociale, guidati dal segretario nazionale Raffaele Bruno sono stati protagonisti di un volantinaggio sotto il palazzo del comune.
L'iniziativa missina ci viene spiegata, con maggiori dettagli, da una nota, diffusa alla stampa dal segretario nazionale Bruno.
Nota che pubblichiamo per intero.


Volantinaggio stamattina sotto il Comune di Torre del Greco, in provincia di Napoli, alla presenza del Segretario Nazionale del Movimento Idea Sociale Raffaele Bruno, dove il sindaco della lega Nord (ex Forza Italia) Ciro Borriello è stato arrestato dagli uomini della Guardia di finanza insieme ad altre cinque persone con l'accusa di imbrogli in merito al l'appalto di spazzamento in città, intascando tangenti e utilità varie. I missini hanno distribuito volantini con la frase : "in cella e buttate la chiave", mentre il Segretario Nazionale Raffaele Bruno si intratteneva con giornalisti.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.