martedì 8 agosto 2017

Cantù:lite nel Pd per la festa di Forza Nuova

Il Campo solare di Cantù, dal 25 aprile intitolato ai partigiani canturini, con tanto di targa in bronzo, si prepara dal 1 al 3 settembre p.v ad ospitare la festa regionale di Forza Nuova.
Una decisione che non poteva non provocare lite nel Partito democratico canturino come ci racconta con un interessante articolo il quotidiano on line Il Giornale di Como.

Articolo che riportiamo per intero.


Lite nel Pd canturino. Tutto per la festa che Forza Nuova farà in città a settembre.
Battibecco on line
Tutto è cominciato con un post di Enzo Marelli su il gruppo “L’Altra Cantù”. Una sorta di lettera aperta indirizzata al sindaco Edgardo Arosio, reo di aver concesso uno spazio pubblico a Forza Nuova per l’ormai tradizionale festa di settembre. Marelli, come specifica successivamente in un commento, “non contesto affatto che questi possano organizzare le loro cose (fatto salvo quanto previsto dalle disposizioni finali della Costituzione e quanto previsto dalle leggi). Quel che contesto è che venga loro concesso per questi loro bivacchi uno spazio pubblico. Le facciano pure le adunate, ma a casa loro!”.

La risposta di Novati
Il primo commento alla lettera aperta arriva dal candidato sindaco Filippo Novati. “Limitarsi a vietare all’ultradestra le loro squallide manifestazioni (o a dire al centro destra che paventano solo falsi fantasmi) ritengo sia solo la ricerca di una scorciatoia che porta ad un sentiero tanto irto che non permette di proseguire il cammino”, scrive Novati. Poi l’affondo: “Persone come me sono molto più turbate dalla presenza nel direttivo del Pd canturino dell’ex coordinatrice, con un cadreghino annesso, di Forza Italia (partito che, salvo mio travisamento, ha una visione della società diametralmente opposta a quella del Pd) rispetto alla presenza in città, per un paio di giorni, di quattro cialtroni incapaci di mettere insieme due frasi di senso compiuto”.

L’intervento di Di Gregorio
Chiamato in causa, non è mancato un intervento di chi il direttivo del Pd canturino lo coordina, ossia Filippo Di Gregorio: “Povero Filippo Novati, ha un solo pensiero in testa, polemizzare con il Pd di Cantù, e poi scrive di risposte stereotipate. A meno che sia segretamente innamorato di P.S.?

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.