domenica 27 agosto 2017

CATEGORIA:

50 anni fa l'omicidio di Rockwell: la storia del partito nazista americano

A due settimane dal corteo dei suprematisti bianchi a Charlottesville, un gruppo di neonazisti si è radunato all’esterno di un centro commerciale di Arlington, Virginia, per commemorare con il saluto nazista e una bandiera con una grande svastica il 50esimo anniversario dell’assassinio del leader George Lincoln Rockwell. Gli attivisti appartengono a “New order”, erede del partito nazista americano, fondato da Rockwell, ucciso nel 1967. “Abbiamo deposto una corona di fiori e fatto il saluto nazional socialista per 88 secondi”, ha spiegato Martin Kerr, capo staff di New Order, spiegando che 88 simboleggia “Heil Hitler” perché la “H” è l’ottava lettera dell’alfabeto e 88 è quindi il codice per le prime lettere delle parole “Heil” e “Hitler”. Decine di residenti di Arlington sono rimasti sconcertati dal raduno e alcune ore dopo hanno manifestato la loro protesta esibendo cartelli con slogan come “Love Trumps Nazis” e “Zona senza odio”. Delle vicende del Partito Nazista Americano e dei suoi epigoni mi sono occupato in “In God we Kill” (Jamm, Napoli, 2002)LEGGI TUTTO: 50 anni fa l'omicidio di Rockwell: la storia del partito nazista americano

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.