sabato 15 luglio 2017

Il torneo delle squadracce: dalla spiaggia al calcio dilaga la goliardia fascista nel Nordest

(G.p) Mentre nel bel paese si è scatenata una polemica, con 20 anni di ritardo, circa la presenza di una spiaggia fascista a Chioggia, in provincia di Venezia ed alla Camera dei deputato si discute il d.d.l dell'onorevole Emanuele Fiano, membro della commissione giustizia della Camera ed esponente di primo piano del Partito Democratico che propone di inserire nel codice penale il reato di propaganda del fascismo e del nazifascismo, teso a punire con la reclusione da 6 mesi a 2 ani chiunque propaganda le immagini o i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco, ovvero delle relative ideologie, anche solo attraverso la produzione, distribuzione, diffusione o vendita di beni raffiguranti persone, immagini o simboli a essi chiaramente riferiti, nel bassanese, il 1 luglio, è andato in scena la quinta edizione del Torneo delle squadracce. Una giornata dedicata al calcio a 5, promossa dall'associazione Destra Brenta.
L'appuntamento è stato a Cartigliano, piccolo comune della provincia di Vicenza, dove si è svolto il torneo di calcio a 5 politicamente non conforme.
D'altronde bastava vedere la locandina invito che raccomandava agli atleti di esserci perchè "se non vieni, la tua mamma fa un brutto lavoro".
Il tutto promettendo una manifestazione, semplice, spontanea, populista, che non accoglie e semina odio, con momenti di svago anche per gli spettatori con birra a fiumi e panini oltre che musica non conforme e non allineata trasmessa da un disk jockey.
Un torneo che ha avuto un discreto successo, basta guardare la pagina Facebook dedicata all'evento, piena di recensioni positivi, con atleti e spettatori che si danno appuntamento al prossimo anno, ringraziando gli organizzatori per la bella giornata di sport trascorsa.






0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.