mercoledì 24 maggio 2017

Latina: via il nome di Arnaldo Mussolini dai giardini. La protesta di Casa Pound: Coletti talebano della storia

(G.p)Il Parco Comunale Arnaldo Mussolini situato a pochi passi da Piazza della Libertà, a Latina, su cui affaccia il Governo Vecchio, è dedicato al fratello minore del duce, morto prematuramente nel 1931. L'area realizzata con il piano regolatore di ampliamento di Littoria del 1935, si estende per cinque ettari ed è percorsa da strade maggiori in asse con i punti nevralgici della città come Piazza San Marco, Piazza del Popolo.
Il parco comunale cambierà nome. Infatti l'amministrazione comunale ha deciso di intitolarlo a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, i due giudici uccisi dalla mafia 25 anni fa.
Una decisione, quella di togliere il nome di Arnaldo Mussolini dal parco comunale di Latina che non poteva non destare polemiche politiche sostenute da Marco Savastano, già candidato a sindaco di Latina per Casa Pound Italia ed esponente di punta del movimento della tartaruga frecciata, che attacca duramente sindaco e maggioranza in una nota, diffusa alla stampa.
Nota che pubblichiamo per intero.
“In maggioranza hanno paura anche solo dell’ombra di Mussolini tanto da voler bandire anche il fratello Arnaldo dai giardini pubblici. Una vera e propria polizia politica della storia. Ovviamente una scelta unilaterale che manca di rispetto a tutti, soprattutto ai giudici Falcone e Borsellino, tirati in mezzo per rendere digeribile l’operazione ai cittadini e quindi usati come cuscinetto. Questa è ovviamente l’ennesima scelta ideologica di una maggioranza incapace di realizzare cose concrete e che si barrica in contrapposizioni storiche fuori tempo massimo.” Conclude infine Savastano: “Al Talebano Coletta contrapporremo la forza della cultura e ci impegneremo nei prossimi mesi sia a far conoscere la storia di Arnaldo Mussolini sia quella degli eroi Falcone e Borsellino.”








0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.