sabato 27 maggio 2017

Don Orlando si scusa per il saluto romano nel presente a Vivirito

E a sorpresa arrivano le scuse del sacerdote messo in croce da stampa e televisioni nazionali per il saluto romano alla cerimonia di commemorazione per Salvatore Vivirito. Nessuna ritrattazione politica, però, di don Orlando. Semplicemente, il saluto romano non c'entra con la sua missione sacerdotale di pastore d'animo. Leggi tutto: Don Orlando si scusa per il saluto romano nel presente a Vivirito
Vedi la videolettera dell'alterUgo

0 commenti:

Posta un commento