domenica 28 maggio 2017

Milano, Destra In Piazza Per Il Corteo Anti Immigrati

(G.p)Poco più di centocinquanta  persone, tra cui militanti di Fiamma Tricolore, Forza Nuova e Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale hanno fato vita ad una manifestazione anti migranti. Una risposta alla manifestazione di sabato scorso Milano senza muri a favore dell'accoglienza dei migranti che ha visto scendere in piazza migliaia di persone, partiti di sinistra, antagonisti dei centri sociali, associazioni di volontariato e migranti. Il quotidiano milanese Il Giorno, con un interessante articolo, che riportiamo per intero, ci parla di questa manifestazione organizzata dal comitato Milano sicura.

Milano, 27 maggio 2017 - È terminata in piazza Duca d'Aosta, davanti alla Stazione Centrale di Milano, la manifestazione contro gli immigrati organizzata dal comitato Milano Sicura e appoggiata da diverse sigle dell'area di destra. Anche una piccola rappresentanza di Forza Nuova ha accompagnato il corteo in coda, e durante la marcia verso la Centrale ha acceso diversi fumogeni e urlato slogan contro gli immigrati. Una volta arrivati nel piazzale della stazione un gruppo di immigrati ha urlato in risposta agli slogan. Il confronto è rimasto solo verbale e non c'è stato alcun tipo di contatto tra i gruppi anche grazie all'intervento delle forze dell'ordine che hanno creato un'area cuscinetto. In chiusura ci sono stati diversi interventi dei rappresentanti dei vari gruppi partecipanti.
La manifestazione, a cui ha partecipato un centinaio di persone, era partita con un minuto di silenzio per Antonietta di Nunno, la 35enne colpita alla nuca dal marito che poi si è rivolto la pistola alla tempia. "Tonia per noi in quartiere" l'ha ricordata una delle ideatrici del movimento. Lo striscione più grande era quello con la scritta: "Prima le nostre famiglie". Il corteo "No Invasion", organizzato contro gli immigrati, nelle intenzioni degli oraganizzatori è stato una risposta alla grande manifestazione della scorsa settimana "Milano senza muri" a favore dell'accoglienza dei migranti.
Tra i partecipanti anche militanti di Tricolore e di Fratelli d'Italia. "La gente dovrebbe scendere in piazza per urlare contro questa invasione di immigrati e finti profughi a cui forniamo cibo, assistenza e riparo a discapito degli italiani che ne hanno realmente bisogno - ha dichiarato una delle partecipanti -. Speravo ci fossero più milanesi, la gente deve capire che il cambiamento parte dalla strada. Non possiamo più aspettare le chiacchiere dei politici". Il programma prevede una marcia fino alla stazione Centrale, diventata "l'emblema dell'abbandono".

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.