venerdì 26 maggio 2017

A Monza Fiamma Nazionale e Forza Nuova sostengono Mario Adinolfi

(G.p)Monza è uno dei capoluoghi di provincia chiamati al voto amministrativo domenica 11 giugno. Sono ben sette i candidati a sindaco. Si ripresenta il primo cittadino in carica Scanagatti per la coalizione di centro sinistra, arricchita dalla presenza di due liste civiche. Principale avversario del sindaco uscente è Dario Allevi, sostenuto da Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega Nord e due liste civiche.
Il movimento 5 stelle corre con l'imprenditore Danilo Sindoni, alla sua prima esperienza politica, poi ci sono due candidati come Pier Franco Maffè, ex Forza Italia sostenuto da due civiche come Paolo Piffer, anche egli sostenuto da 2 civiche. Rifondazione Comunista ed il variegato mondo della sinistra antagonista invece sostengono la candidatura di Michele Quitadamo.
Last but no least, come direbbero gli inglesi, è Manuela Ponti, candidata del Popolo della Famiglia raggruppamento politico della destra cattolica guidato da Mario Adinolfi, arricchito, per l'occasione, dalla presenza in lista di esponenti di Fiamma Nazionale, raggruppamento nato in seno ad una scissione interna al Movimento Sociale Fiamma Tricolore e Forza Nuova, come ci racconta, con un interessante articolo, che riportiamo per intero, l'agenzia stampa Italiana.





Interessante esperimento a Monza tra RSI Fiamma Nazionale unitamente con Forza Nuova che ha scelto di appoggiare alle prossime elezioni amministrative la candidatura a sindaco di Manuela Ponti, esponente del neo-Movimento cattolico il Popolo Della Famiglia.
La cosa ha destato un po’ di sorpresa per i buoni rapporti tra Fiamma Nazionale ed il Movimento per la Sovranità di Storace e Alemanno, in un primo momento sembrava che le due fazioni di destra potessero correre insieme ma poi il colpo di scena ed il definitivo appoggio degli uomini di Storace e Alemanno a Forza Italia.
Mirco Radicula vice segretario di Fiamma Nazionale:” i nostri rapporti con il movimento nazionale per la Sovranità restano più che ottimi, abbiamo fato questa scelta a livello locale poiché molte cose ci accomunano al partito della nostra candidata Manuela Ponti e pensiamo che questo “laboratorio”, per così dire, possa essere replicato anche a livello nazionale. , in funzione di questo nuovo polo nascente tra forze conservatrici cui pensiamo di poterne far parte”. Anche in Umbria alle prossime amministrative di Todi , Fiamma Nazionale appoggerà il Movimento Civico Todi per la Famiglia , con un nostro candidato all’intero della Lista Civica”.
Manuela Ponti, candidata a sindaco di Monza e Dottoressa in Psicologia:” E’ stata una scelta coraggiosa di unirsi a Fiamma Nazionale e Forza Nuova. In realtà sebbene possa sembrare tale in effetti è stata la scelta più naturale, quali forze se non quelle della destra sociale hanno come ideali i valori della famiglia e tutto quello che ne consegue”?.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.