sabato 22 aprile 2017

Bellante:una rosa in memoria dei combattenti in grigio verde, l'iniziativa di Nuove Sintesi


Nella mattinata di domenica 23 aprile, con inizio alle ore 10,30 i militanti dell'associazione culturale Nuove Sintesi a Bellante, in provincia di Teramo, commemoreranno i caduti della seconda guerra mondiale, la guerra del sangue contro l'oro.
Il senso di questa iniziativa ci viene spiegato, con maggiori dettagli, grazie ad una nota, diffusa dall'ufficio stampa dell'associazione.
Nota che pubblichiamo per intero.
Domenica mattina, a partire dalle ore 10,30 a Bellante commemoreremo i nostri caduti della Seconda Guerra Mondiale, la guerra del sangue contro l'oro.
Il 25 aprile è la data della sconfitta militare del nostro paese, della totale occupazione del suolo italiano e la fine, tutt'ora perdurante di ogni nostra sovranità nazionale.
Ricorderemo, continua la nota, tutti i combattenti in grigio verde ed in camicia nera che, lottando a difesa della patria, della rivoluzione, della nazione, affrontarono con spirito indomito una guerra terribile.
Ci raduneremo, precisa la nota, in Piazza Mazzini, ed ordinati raggiungeremo il monumento dedicato ai caduti della Seconda guerra mondiale. Alla cerimonia sarà presente anche il professore Elso Simone Serpentini, storico e saggista che terrà un discorso commemorativo in onore dei martiri della Guerra del sangue contro l'oro. 


0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.