domenica 16 aprile 2017

Azione Frontale:boicotta i negozi stranieri, aiuta il tuo popolo


(G.p)Cartelli sulle saracinesche dei negozi gestiti da stranieri nel popoloso e popolare  quartiere di Tor Bella Monaca, nella periferia di Roma.
 Azione Frontale, movimento politico nato da una costola di Forza Nuova, ha organizzato una serie di blitz notturni nei giorni scorsi durante i quali ha affisso manifesti che recitavano: “Aiuta il tuo popolo. Boicotta i negozi stranieri, sostieni le attività commerciali italiane nel tuo quartiere”. Come ricostruito dal quotidiano La Repubblica, gli interventi hanno interessato quattro attività commerciali del quartiere tra i più degradati della Capitale: un salone specializzato in acconciature afro-cubane, un ristorante cinese, una macelleria romena, a un centro estetico orientale.

Non è il primo blitz di Azione Frontale nella zona. Due mesi fa, con striscioni e cartelli dal contenuto forte e diretto provocarono l'annullamento della tappa romana del tuor di Bello Figo, il rapper di origine ghanesi che prende in giro gli stereotipi sugli immigrati.
Questa volta l'obbiettivo per Azione Frontale erano gli esercizi commerciali gestiti da stranieri, d'altronde in un periodo di crisi senza fine, sostenere le attività italiane è di fondamentale importanza non solo economica, ma anche per riscoprire il valore dell’unità di popolo”.
Il movimento era balzato agli onori della cronaca tre anni fa, quando fu denunciato per istigazione all'odio razziale il leader del movimento, Ernesto Maroni, per l'invio di teste di maiale alla Comunità ebraica di Roma. Maroni, già candidato alle regionali del 2010 nelle liste di Forza nuova, patteggiò una condanna a dieci mesi

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.