lunedì 27 marzo 2017

CATEGORIA:

Palma Campania, la Fiamma Tricolore dice no allo ius soli

(G.p)La Fiamma Tricolore, movimento politico fondato nel marzo del 1995 da Pino Rauti e da quei pochi esponenti dell'allora Movimento Sociale Italiano Destra Nazionale che si opposero in maniera ferma alla svolta di Fiuggi voluta da Gianfranco Fini, ed alla nascita della destra moderata, liberale e di governo incarnata da Alleanza Nazionale torna a far parlare di sé.
Infatti a Palma Campania, popoloso comune dell'hinterland di Napoli ha organizzato un presidio contro lo Ius Soli, in difesa del diritto alla sopravvivenza del popolo italiano.
Il presidio organizzato a Palma Campania è stata la prima tappa di un tour che vedrà protagonisti dirigenti, iscritti e simpatizzanti al partito guidato da Attilio Carelli nelle principali città delle cinque provincie in cui è divisa la Campania.
Il senso di questa iniziativa ci viene spiegato, con maggiore precisione, da una breve nota, che pubblichiamo per intero.
  


I leccapiedi del mondialismo, innalzando il vessillo arcobaleno, impunturato di solidarismo ed umanitarismo, nella loro servizievole opera di manipolazione e monopolizzazione culturale attraverso il pensiero unico del politicamente corretto, conducono la devastante crociata al tessuto identitario dei popoli europei, ultimo bastione di ancoraggi ancestrali ad un'umanità anonima, intrappolata in un contenitore amorfo.
Parte da Palma Campania la battaglia regionale del M.S. Fiamma Tricolore CONTRO LO IUS SOLI in difesa del diritto di sopravvivenza del popolo italico.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.