venerdì 31 marzo 2017

Atene, respinto l'assalto al quartier generale di Alba Dorata

E' stato respinto il tentativo di assalto di una ventina di militanti antifascisti contro la sede centrale di Alba Dorata ad Atene, che ospita gli uffici del partito e le attività di segreteria dei parlamentari e dei dirigenti politici del movimento nazionalista, A rendere noto l'episodio, stamattina alle 9 in una zona centrale della capitale greca, sono stati i canali social di Alba Dorata, che hanno diffuso 25 secondi di  immagini estremamente chiare e significative. La blindatura ha retto al tentativo degli antagonisti, muniti di fiamme ossidriche e di mazzette da cantiere per tentare lo sfondamento. Gli estremisti di sinistra sono stati costretti a ripiegare anche per l'uso di un estintore da parte dei difensori  

0 commenti:

Posta un commento