venerdì 17 febbraio 2017

Vincenzo Moretto: se subentro in consiglio comunale non passo con Fratelli d'Italia


(G.p)Dopo la seconda clamorosa sconfitta alle comunali di Napoli dello scorso mese di giugno, dove era candidato a sindaco per il centro destra, l'imprenditore prestato alla politica Gianni Lettieri aveva manifestato la volontà di lasciare l'impegno politico in consiglio comunale e tornare a fare l'imprenditore 24 ore su 24.
Scelta legittima, ma la dichiarazione di lasciare l'impegno politico e di dimettersi dal ruolo di consigliere comunale non erano state accompagnate dalle dimissioni, che dovrebbero essere annunciate ufficialmente nella giornata di domani, quando Gianni Lettieri terrà a Villa Domi una riunione nella quale si deciderà il destino delle liste che lo hanno sostenuto nella sua corsa a Palazzo San Giacomo nelle comunali del giugno scorso. 
A sperare, in dimissioni, in tempi rapidi, di Gianni Lettieri è Vincenzo Moretto, ex consigliere comunale di Alleanza Nazionale  che è stato a lungo vice presidente del consiglio comunale, approdato in Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale, partito che ha abbandonato prima delle scorse amministrative non condividendo la scelta  di Giorgia Meloni di correre in solitaria, primo dei non eletti nella lista civica Prima Napoli, che prenderebbe il suo posto nella assemblea di via Verdi.
Una speranza che con il passar del tempo si stava affievolendo ma che è sembrata riaccendersi dopo l'intervista che Lettieri ha rilasciato al Corriere del Mezzogiorno, in cui manifestava di nuovo la volontà di lasciare il consiglio comunale.
Molti di noi, precisa Moretto, hanno fatto una scelta lontana dalle ideologie candidandosi nelle liste civiche a sostegno di Gianni ed è giusto che se ne conosca il destino.
Infatti Vincenzo Moretto si è candidato nella lista civica Prima Napoli ed è stato il primo dei non eletti forte del consenso di oltre 1600 elettori e se dovesse ritornare in consiglio comunale sarebbe giusto rimanere li.
Non tornerei mai, dichiara Moretto, in Fratelli d'Italia o in quell'uno virgola qualcosa che ne rimane, perché non c'è mai stato un chiarimento.





0 commenti:

Posta un commento