sabato 4 febbraio 2017

Grosseto: fuori Casa Pound dalla maggioranza, l'appello di Sinistra Italiana


La prossima apertura a Grosseto della locale sezioni di Casa Pound Italia prevista per sabato 18 febbraio e l'adesione al movimento politico guidato da Simone Di Stefano e da Gianluca Iannone del consigliere comunale di Gino Tornusciolo, eletto nelle file di Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale non poteva non creare polemiche politiche, anche in virtù della considerazione che il consigliere Tornusciolo sostiene la maggioranza di centro destra.
Polemiche sostenute da Marco Sabatini, esponente di Sinistra Italiana già coordinatore provinciale di Sinistra e libertà, che in una nota, diffusa alla stampa, afferma :" con un giochetto Con un giochetto politico elettorale avvallato da Fratelli d’Italia e teso a prendere, di nascosto, i voti dell’estrema destra Anton Francesco Vivarelli Colonna si ritrova a suo sostegno in consiglio comunale di Casa Pound
«Chiediamo al sindaco di Grosseto, città antifascista, di escludere immediatamente dalla sua maggioranza una formazione politica il cui presidente si dichiara “fascista del terzo millennio” e che porta con se valori ed idee di un ventennio, vergogna del nostro paese , sconfitto dal sentimento e dalla voglia di libertà di tanti cittadini, anche grossetani».
«Alle forze democratiche di centrodestra – aggiunge Sabatini -, se ancora ci sono, che sostengono l’amm.ne comunale lanciamo un appello affinché, con il loro silenzio, non siano corresponsabili dell’istituzionalizzazione dell’estrema destra nel capoluogo della Maremma. Invitiamo infine tutte le forze antifasciste, politiche e sociali, alla mobilitazione e ad organizzare a breve un incontro con tutti per promuovere iniziative che richiamino e rivendichino l’antifascismo di Grosseto e della Maremma

4 commenti:

  1. Questi antifascisti se non fossero cattivi e puzzolenti, farebbero tenerezza a persone come me. Purtroppo avendo il cervello offuscato, e gli occhi foderati di prosciutto, questi antifascisti sono patetici.

    RispondiElimina
  2. + che "fascisti del terzo millennio" li chiamerei "ruote di scorta del terzo millennio", ieri come oggi sempre a fianco degli alleati del mafioso di arcore!

    RispondiElimina

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.