martedì 14 febbraio 2017

A Napoli I Fratelli D'Italia Di Secondigliano Si Scordano Delle Foibe

(G.p)Anche a Napoli, come in molte città d'Italia, venerdì 10 febbraio in occasione della giornata del ricordo delle vittime delle foibe e dell'esodo dalle loro terre degli istriani dalmati e fiumani alla fine della seconda guerra mondiale ci sono stati diverse manifestazioni in ricordo di questa immane tragedia.
Nel pomeriggio il coordinamento cittadino di Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale ha ricordato i martiri delle foibe con una manifestazione a Piazza dei Martiri dove è stata posta una corona di fiori, mentre in mattinata la VII municipalità di Napoli ha voluto onorare il ricordo delle vittime delle foibe con un consiglio speciale al quale hanno partecipato gli studenti dell'Istituto Romanò di Miano.
Del consiglio speciale su questo argomento si è mostrato felice e contento il consigliere municipale Tedeschi, eletto nelle file di Forza Italia che ha dichiarato: sono fiero del fatto che la municipalità del presidente Moschetti, su proposta di un consigliere del Partito Democratico, a differenza di quanto accaduto tra le più alte cariche dello Stato, abbia voluto tenere accesi i riflettori su una vicenda che qualcuno ha voluto nascondere per anni.
E' giusto che i nostri ragazzi, precisa il consigliere Tedeschi, vengano messi a conoscenza di tutte le barbarie che i loro connazionali hanno dovuto subire alla fine della guerra nell'estremo confine ad est, affinché si crei una coscienza di popolo e affinché questi crimini non accadano mai più». Da qui la proposta di intitolare una strada alle vittime del maresciallo Tito. «È nostra intenzione - prosegue Tedeschi - lasciare un ricordo tangibile di quel massacro ed è per questo che è stata fatta passare a maggioranza in consiglio la proposta per intitolare una strada alle vittime del massacro titino. Ciò che mi ha stupito e mi è dispiaciuto è stato il parere contrario da parte dei consiglieri di Fratelli d'Italia, partito che a livello nazionale celebra con forza questa ricorrenza.
Il voto contrario all‘intitolazione della strada da parte dei consiglieri di Fratelli d‘Italia ci ha lasciati di stucco ed amareggia.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.