venerdì 2 dicembre 2016

Fallo piangere: Renzi risponde al manifesto di CasaPound

(G.p) Fai come Casa Pound, al referendum costituzionale del 4 dicembre vota no. Il movimento politico guidato da Gianluca Iannone e da Simone Di Stefano ha scelto la faccia del premier Renzi per propagandare il proprio no al referendum: il volto in primo piano del presidente del Consiglio, con una grande scritta vota no ed in basso l'invito "fallo piangere" campeggia sulle migliaia di manifesti affissi da Bolzano a Palermo in vista del voto referendario.
La risposta del premier Renzi ai manifesti di Casa Pound non è tardata ad arrivare. L'occasione è stata fornita durante il consueto #matteorisponde, come ci racconta, con un interessante articolo il sito d'informazione politica globalist 2.0
Articolo che riportiamo fedelmente.



“Fai come CasaPound. Vota No”. Il movimento guidato da Gianluca Iannone ha scelto la faccia del premier Matteo Renzi per propagandare il suo ‘no’ al referendum del 4dicembre: il volto in primo piano del presidente del Consiglio, con una grande scritta “vota no” e in basso l’invito “fallo piangere”, campeggia infatti in primo piano sulle migliaia di manifesti affissi in vista del voto di domenica prossima.
Oggi Casapound ha fatto un manifesto che la dice lunga sull'alto valore della loro battaglia". Così il presidente del consiglio, Matteo Renzi, durante il consueto #matteorisponde.
Nel manifesto si vede un primo piano strettissimo di Renzi con la bocca coperta da un 'No' e sotto la scritta: "Fallo piangere". Una replica servita sul piatto d'argento al premieri che infatti aggiunge: "Se questo è il manifesto di CasaPound, non mi stupisco, ma sono orgoglioso di stare dall'altra parte. La politica non e' fare piangere qualcun altro, ma pensare al bene delle persone".
E sulle molte presenze in giro per l'Italia dettate dalla fittissima agenda elettorale Matteo Renzi scherza: "Ci vediamo tra un po' visto che questa sera sarò in qualche trasmissione tv. Tra un po' mi rivedrete, l'importante è che non mi denunciate per stalking".

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.