domenica 16 ottobre 2016

Napoli: Azione Nazionale lancia la sfida per il No


(G.p)Azione Nazionale raggruppamento politico lanciato dai cosiddetti quarantenni sconfitti all'ultima assemblea della Fondazione Alleanza Nazionale, lancia da Napoli la sfida per il No al referendum costituzionale del 4 dicembre e l'idea forza di un'Assemblea Costituente votata dal corpo elettorale.
Lo fa durante una riuscita manifestazione promossa ieri mattina a Napoli, alla quale hanno preso parte il coordinatore regionale Pietro Diodato, il portavoce territoriale Salvatore Ronghi, Enzo Rivellini ed i componenti del direttivo nazionale Gabriella Peluso, Marco Cerreto, Antonio Tisci, il portavoce nazionale Fausto Orsomarso, i promotori Gianni Alemanno e Giuseppe Scoelliti, il deputato leghista Giancarlo Giorgetti ed i due ex presidenti della regione Campania e Puglia Stefano Caldoro e Raffaele Fitto.
Con la vittoria del no, ha sostenuto l'ex sindaco di Roma Gianni Alemanno, potrebbe aprirsi la strada per l'approvazione di una vera e seria riforma della Costituzione. Per questo scopo abbiamo presentato una proposta di legge costituzionale di iniziativa popolare per dare vita, in tempi brevi, ad un'Assemblea Costituente che approvi una riforma costituzionale che intervenga sulla seconda parte della Costituzione, riavvicinando i cittadini italiani alle istituzioni repubblicane con l'introduzione dell'elezione diretta del Presidente della Repubblica, riducendo anche realmente i costi della politica.
Tra le idee forza lanciate da Azione Nazionale per la nuova riforma costituzionale ricordiamo: la reintroduzione del Sud in Costituzione, il superamento dell'attuale regionalismo, la costituzione delle macro regioni.
Secondo il portavoce nazionale Orsomarso, che nell'occasione ha annunciato il primo congresso nazionale del movimento previsto dal 10 al 12 febbraio a Roma, Azione Nazionale punterà sui grandi valori della destra: l'identità nazionale, la sovranità, la legalità, la famiglia, il lavoro. 
Grandi temi, di profonda attualità, necessari e sufficienti, secondo Orsomarso per portare l'Italia fuori dalla crisi economica, sociale e morale in cui è caduta.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.