mercoledì 7 settembre 2016

CATEGORIA:

Isernia commemorazioni del bombardamento anglo americano del10 settembre: il plauso di Casa Pound all'amministrazione comunale

(G.p) Il 10 settembre del 1943 la città di Isernia fu pesantemente bombardata da parte delle forze aree anglo americane. Appena due giorni dopo l'annuncio dell'armistizio firmato dal maresciallo Badoglio con i nuovi alleati, gli arei militari intrapreso un feroce bombardamento e distrussero gran parte del centro abitato, uccidendo circa 4000 persone.
Il 10 settembre di ogni anno, il comune di Isernia commemora le vittime del bombardamento americano con un corteo silenzio.
Casa Pound Italia, in una nota, diffusa alla stampa, plaude l'amministrazione comunale per le scelte organizzative in merito alla commemorazione del bombardamento americano su Isernia del 10 settembre come ci ricorda il sito di informazione locale Primopiano Molise con un interessante articolo che pubblichiamo per intero.



CasaPound Italia plaude all'amministrazione comunale  per le scelte organizzative in merito alla commemorazione del bombardamento americano su Isernia del 10 settembre 1943.

“La scelta del Comune di organizzare un corteo silenzioso che percorrerà nella mattina del 10 la città con numerose pause commemorative, coinvolgendo così in maniera attiva la popolazione nelle celebrazioni, restituisce visibilità ad una data simbolica della nostra storia cittadina e nazionale”. Così Agostino Di Giacomo, responsabile provinciale di CasaPound Italia, in una nota.

“Il 10 settembre 1943 – prosegue Di Giacomo – segna infatti non solo una pagina luttuosa per Isernia, con centinaia di isernini periti sotto le bombe americane, ma anche un episodio simbolo della spietatezza della guerra condotta dagli Alleati sul nostro suolo. Pertanto la commemorazione di un evento di tale portata non può essere ristretta ai soli familiari delle vittime, ma deve assurgere a momento di celebrazione della memoria storica. Questo il senso che CasaPound ha voluto trasmettere nelle commemorazioni all’evento organizzate annualmente, e che finalmente ha trovato approdo a livello istituzionale”.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.