sabato 26 marzo 2016

CATEGORIA:

Acerra, scontri tra Casapound e i militanti della sinistra. La città bloccata. Fermati alcuni manifestanti

Acerra. Scontri tra i militanti di Casapuond, organizzazione di estrema destra, e quelli della sinistra locale, tra i quali componenti dei movimenti dei disoccupati. Ci sono dei fermati. La polizia ha effettuato degli interventi per impedire che i militanti della sinistra assaltassero il gazebo montato nella centrale piazza San Pietro dai nazifascisti di Casapuond.
Cosi il Mattino, principale quotidiano partenopeo, con un breve articolo, sul sito on line del quotidiano raccontava gli scontri tra antagonisti e militanti di Casa Pound.

Ma la realtà è ben diversa ed è più complessa di quella raccontata come una breve di nera da Il Mattino.

Ce la racconta, Alfonso nostro affezionato lettore della periferia a nord di Napoli.
Cari lettori di Fascinazione,
questa mattina, per motivi di lavoro ero ad Acerra. I militanti di Casa Pound, organizzazione politica di cui non sono militante, erano in piazza per un normale banchetto informativo, muniti di volantini. Durante il banchetto, sono sopraggiunti, a più riprese, alcuni appartenenti alla sinistra antagonista acerrana, che hanno tentato di impedire il regolare svolgimento del presidio.
Non riuscendo nel loro intento, hanno improvvisato una manifestazione "antifascista" sicuramente non autorizzata, bloccando il traffico veicolare in una delle principali arterie commerciali di Acerra, in un giorno commercialmente super lavorativo come il sabato santo.
I militanti di Casa Pound si sono difesi, rivendicando il loro diritto, a fare politica, sul territorio, nel rispetto delle regole, trovo invece intollerante il comportamento dei sedicenti democratici, che poco tollerano chi non la pensa come loro.


0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.