domenica 14 febbraio 2016

Bologna,CasaPound commemora le vittime delle foibe

(G.p)Nel popoloso e popolare quartiere di San Donato, a Bologna, i militanti di Casa Pound hanno organizzato una fiaccolata in onore dei caduti delle Foibe, alla quale hanno partecipato oltre 50 persone.
Il Resto del Carlino, con un interessante articolo, che pubblichiamo per intero, ci racconta la manifestazione in ricordo delle vittime delle foibe e l'immancabile contestazione da parte di una settantina di anarchici felsinei.


"Contro il fascismo azione diretta" è con questo striscione che un gruppo di settanta anarchici hanno accolto una quarantina di attivisti di Casa Pound che si sono dati appuntamento, in via Beroaldo per il ‘Giorno del ricordo’, dedicato alle vittime delle foibe.

I manifestati sono arrivati verso le 18 in via Beroaldo scortati da un ingente schieramento di forze di polizia, circa sei camionette hanno presidiato tutti gli accessi alla strada fino alle 20, mentre i manifestanti deponevano una corona di fiori di fronte alla lapide commemorativa.
Al termine della cerimonia i manifestati sono stati scortati alle loro macchine verso via Eleonora Duse, evitando così che i membri di CasaPound e gli anarchici entrassero in contatto. I contestatori antifascisti, prima di sciogliere il gruppo, hanno lanciato alcuni petardi e bombe carta in strada.

0 commenti:

Posta un commento