lunedì 30 novembre 2015

De Magistris: a Napoli non esistono piazze fasciste. La lapide di Mussolini verrà eliminata.

(G.p) L'allarme lanciato da Pino De Stasio, consigliere municipale del Centro Storico, esponente della comunità lgbt circa la presenza di una targa fascista in piazza San Giorgio, nel popoloso e popolare quartiere di Pianura, a Napoli, con due giorni di ritardo, è stato accolto dal sindaco Luigi De Magistris.
Il primo cittadino partenopeo, ha dichiarato : quello scempio sarà eliminato. Ponendo, almeno teoricamente, fine alla polemica sulla targa, in onore di Benito Mussolini nella quale si legge il discorso di proclamazione dell'impero fascista. A Napoli non esistono piazze fasciste, ha dichiarato De Magistris, esistono solo piazze antifasciste, precisando come Napoli sia stata la prima città d'Europa a liberarsi dal nazifascismo con una rivolta di popolo e ha l'antifascismo nel dna. Da quando sono sindaco le iniziative antifasciste sono state ancora maggiori rispetto al passato. Per cui quello scempio sarà eliminato.






0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.