martedì 27 ottobre 2015

CATEGORIA:

Napoli, affollato il meeting di Noi senza Salvini: polemica sulle truppe cammellate 2a edizione


(G.p) Nel tardo pomeriggio di lunedì 26 ottobre si è svolto il primo meeting ufficiale di Noi con Salvini, costola centro meridionale della Lega Nord  a Napoli.
L’evento, ospitato dal Palapartenope e titolato “Noi con Salvini – Tu Napoli? Noi sì”, ha riunito tutti i più stretti sostenitori meridionali del leader del Carroccio, ma ha anche attirato la protesta dei militanti della sinistra antagonista napoletana.
A contestare il successo della manifestazione arriva però Gaia Bozza, la reporter di assalto di FanPage, che ha intervistato diversi partecipanti che non sapevano nemmeno a quale manifestazione stessero partecipando e non conoscevano Matteo Salvini: vedi il video


Il collega Oscar De Simone, dalle colonne del Mattino, storico quotidiano partenopeo, ci descrive questo primo meeting di Noi (senza) Salvini e la protesta dei giovani antagonisti.

Meeting dei fan di Salvini a Napoli, tensioni. «Pronti a lanciare lista per la città
Tensione alle stelle e i collettivi in strada. Il primo meeting ufficiale al Palapartenope, previsto per questa sera, "Noi con Salvini - tu Napoli? Noi sì" ha portato in strada decine di ragazzi e ragazze, che hanno esposto uno striscione con scritto: "Né con Renzi né con Salvini".
Il traffico è rimasto paralizzato per diverso tempo lungo il viale giochi del Mediterraneo e Viale Kennedy. Un grande spiegamento di forze ha accompagnato i manifestanti in giro per le strade di Bagnoli.
All'interno della Casa della Musica, si è svolto il meeting dei sostenitori di Savini. «Siamo qui perché sognare è un dovere e un diritto. L'Italia oggi è unita dalle persone che hanno i calli sulle mani». Così Gianluca Cantalamessa, segretario in Campania del movimento «Noi con Salvini», ha lanciato la campagna elettorale per le elezioni amministrative della prossima primavera nel capoluogo. «Siamo pronti per presentare la nostra lista - ha aggiunto Cantalamessa - e pronti col programma. Le alleanze? Vedremo. Certo, se ci presenteremo da soli non sarà per ambizione personale, vedremo le proposte degli altri, come Lettieri che personalmente stimo». I sostenitori del movimento sono rimasti un po' delusi per il mancato arrivo di Salvini che, assicura Cantalamessa: «Verrà sicuramente quando la campagna elettorale entrerà nel vivo».





0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.