giovedì 11 giugno 2015

CATEGORIA:

Arriva Meloni a Giugliano e finisce a mazzate tra antagonisti e camerati: un fermo per parte


di Giuseppe Parente
Domenica 14 giugno  i cittadini di Giugliano in Campania, grosso comune dell’hinterland partenopeo sono chiamati al voto per il turno di ballottaggio, nominando sindaco e consiglieri comunali dopo un periodo di commissariamento. Al turno di ballottaggio sono arrivati  Antonio Pozziello, sostenuto da alcune liste civiche dai Verdi e Repubblicani Democratici, dal Partito Socialista Italiano grazie al  30% dei consensi e Luigi Guarino, sostenuto da Forza Italia e da alcune liste civiche di centro destra che ha ottenuto il 23,5%, lasciando clamorosamente fuori i candidati sindaci del Partito Democratico e del Movimento Cinque Stelle.
In città impazza la campagna elettorale, i candidati sindaci sono impegnati nella difficile impresa di cercare alleanze con altre forze politiche escluse dal ballottaggio oltre che di convincere i tanti cittadini giuglianesi che non avevano partecipato al primo turno di elezione.  Il candidato Luigi Guarino, espressione di Forza Italia, ha trovato come prezioso alleato Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale che al primo turno aveva candidato a sindaco l’ex senatore Vincenzo Basile, conquistando il 5% dei consensi.  Per sostenere il candidato di centro destra, nella giornata di mercoledì 10 giugno era arrivata in città anche Giorgia Meloni, leader indiscussa di Fratelli d’Italia per un appuntamento elettorale previsto per le ore 17-00.
In attesa dell’arrivo di Giorgia Meloni, segretaria nazionale di Fratelli d’Italia, è scoppiata una rissa, in pieno centro tra un gruppo di attivisti dei centri sociali ed alcuni giovani di destra. In due sono stati fermati dalla polizia, Antonio Arzillo, dirigente nazionale de la Destra di Storace e candidato indipendente nella lista di Fdi alle ultime elezioni amministrative, storico esponente della destra giuglianese e Gerardo Di Tuccio, attivista del Movimento Lavoratori Disoccupati e del Comitato No Inceneritore.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.