lunedì 11 maggio 2015

CATEGORIA:

Bolzano, tre militanti di CasaPound eletti consiglieri comunali in liste diverse

Ha del clamoroso il successo di CasaPound a Bolzano: il suo candidato sindaco sfiora il 7%, la lista tocca il 2.4% ma non è finita qui. Nel prossimo consiglio comunale, a quanto risulta dallo spoglio delle preferenze, dovrebbero essere tre i militanti identitari eletti. Uno nella lista con il simbolo della tartaruga, uno nella civica di appoggio a Giovanni Benussi, un terzo inserito, in quota Sovranità, nella lista della Lega Nord che supera l'11 % ma non arriva al ballottaggio, superata di un punto dalla coalizione promossa da Forza Italia (che con la sua lista non supera il 4%). Ci sarebbero poi diversi eletti nelle circoscrizioni. Benussi è un leader popolare in città: nel 2005 fu eletto sindaco senza ottenere la maggioranza e decadde dopo sei mesi, allorché il centrosinistra riconquistò il capoluogo.
Dietro l'ottimo risultato c'è, senza dubbio l'impegno profuso a difesa dell'italianità, espressa nella dura campagna di qualche anno fa contro il ministro Bondi, accusato di un accordo capestro sui monumenti italiani in città per garantirsi i voti dello Svp. Una campagna che culminò in una manifestazione nazionale, nel marzo 2011, che vide, grazie a un imponente sforzo organizzativo, migliaia di militanti da tutt'Italia raggiungere l'assai periferica località alpina ...    

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.