Attacco goliardico del Blocco studentesco contro i giovani in fila per l'Iphone6 - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

venerdì 26 settembre 2014

Attacco goliardico del Blocco studentesco contro i giovani in fila per l'Iphone6


 Uova, acqua e farina contro le persone in attesa da ore per il nuovo iphone 6 . Così il Blocco Studentesco ha voluto goliardicamente salutare l'uscita del nuovo prodotto Apple questa mattina nel centro commerciale di Porta di Roma (nella foto un fermo immagine del video diffuso dallo stesso Blocco studentesco) . "Si è trattato di un'azione goliardica, una presa in giro contro la mania consumistica di aspettare ore e ore per un prodotto tecnologico divenuto ormai uno status symbol - spiega Fabio Di Martino, responsabile nazionale del Blocco Studentesco -. I gavettoni indirizzati ai ragazzi in fila servono a 'svegliare' una gioventù ormai assuefatta, attirata esclusivamente da mode dettate da grandi multinazionali e capace di vivere come un evento il lancio di un nuovo prodotto". 

"Nel centesimo anniversario della Grande Guerra - prosegue Di Martino - vogliamo far sì che il sacrificio di chi cadde in nome dell'Italia, di chi fu pronto a combattere e morire per la propria patria non sia dimenticato e funga da esempio per le nuove generazioni. Le parole d'ordine di quest'anno sono "ritrova te stesso": un incitamento rivolto a tutti gli italiani, per riscoprire le nostre radici e la nostra storia, per affermare ancora oggi la nostra volontà di combattere contro la crisi economica e spirituale che attanaglia l'Italia e l'Europa".
Fonte: Ufficio Stampa Blocco studentesco

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700