Sanità Calabria, Gino cambia strada. Lo striscione di Forza Nuova a Catanzaro - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

venerdì 13 novembre 2020

Sanità Calabria, Gino cambia strada. Lo striscione di Forza Nuova a Catanzaro

"L’eventuale nomina del dottor Gino Strada fondatore di Emergency come commissario o sub-commissario della sanità calabrese non poteva non provocare contrapposizioni politiche. 
C'è chi come Vincenzo Sofo, deputato europeo della Lega, sostiene che la nomina di Gino Strada altro non è che il classico specchietto per le allodole per fingere agli occhi dell'opinione pubblica nazionale e calabrese di avere a cuore i problemi di questa regione.
E chi come Forza Nuova, sul tema, ha idee ancor più chiare e dirette. Come nel caso di Catanzaro dove i militanti della locale federazione del movimento politico guidato da Roberto Fiore, hanno affisso in città diversi striscioni riportanti la seguente frase Gino cambia Strada. Un messaggio chiaro, diretto, che non lascia dubbi ad interpretazione alcuna.
Né Zuccatelli, né Gino Strada, la Calabria ha bisogno di un manager preparato, incorruttibile e super partes



Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700