Regionali Campania 2020, Bruno (Mis): troppi impresentabili nelle liste di tutti i partiti. Ritiro la mia candidatura a governatore - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

mercoledì 19 agosto 2020

Regionali Campania 2020, Bruno (Mis): troppi impresentabili nelle liste di tutti i partiti. Ritiro la mia candidatura a governatore


Raffaele Bruno,  storico esponente della destra rautiana, più volte eletto consigliere circoscrizionale, leader del Movimento Idea Sociale, formazione politica per la quale si era candidato alla carica di governatore della Campania ritira la propria candidatura.
Sentito telefonicamente ci spiega, con maggiori dettagli, il perché di questa scelta.
"Nelle liste elettorali alla Regione Campania c'è un un'esercito di impresentabili, indagati per reati che vanno dalla corruzione al voto di scambio politico - mafioso, ex tangentisti, trasformisti seriali, riciciclati della Prima Repubblica. Una marea di politicanti  pronti a scendere in campo per mettere le mani sul futuro della Campania e sul denaro dei contribuenti. Non mi mischio con questa cloaca a cielo aperto. Ritiro, pertanto la mia candidatura e chiedo l'immediato intervento del Viminale per controllare le liste alla loro prossima presentazione!"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700