Torino, Forza nuova al fianco dei commercianti soffocati dai decreti di Conte - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

lunedì 4 maggio 2020

Torino, Forza nuova al fianco dei commercianti soffocati dai decreti di Conte



Nella mattinata di lunedi 4 maggio in Piazza Castello a Torino, sotto il palazzo della Regione Piemonte, si sono radunati un nutrito gruppo di cittadini stanchi di essere reclusi e senza lavoro perché il Presidente Conte ha deciso che le alcune attività non possono riaprire. 
 Forza Nuova si schiera al loro fianco per difendere il diritto al lavoro ed alla vita, la gestione dell'emergenza, sia del governo che della regione, sta facendo fallire molte piccole e medie imprese con la conseguenza della perdita di molti posti di lavoro. Questa dittatura sanitaria non può continuare, il Piemonte e l'Italia devono ripartire non si può assolutamente aspettare le date dettate da Conte, le perdite economiche sono già esorbitanti e i finti aiuti dello stanon fanno altro che aiutare le banche ed indebitare le aziende.
 Forza Nuova sta con i cittadini che siano operai, impiegati od imprenditori, Forza Nuova sta con gli italiani onesti che non vogliono sussidi ma chiedono di poter lavorare onestamente. Forza Nuova Piemonte

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700