La crisi di Forza Nuova. Sanfratello: non ho preso impegni ma sono disponibile a ricucire le ferite - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

lunedì 11 maggio 2020

La crisi di Forza Nuova. Sanfratello: non ho preso impegni ma sono disponibile a ricucire le ferite

Egregio direttore,
nell’articolo di 3 giorni fa a firma Giuseppe Parente, dal titolo “Forza Nuova si riorganizza in Emilia Romagna grazie alla guida culturale e spirituale di Agostino Sanfratello” viene affermato che nei prossimi giorni avrei incontrato dirigenti e militanti del movimento Forza Nuova (oggi oggetto di tensioni e fuoruscite), per rilanciarne l’attività politica conformemente alle battaglie svolte negli ultimi anni.
Poiché condivido i princìpi che hanno ispirato Forza Nuova, Vi segnalo però che attualmente non è stato programmato con me alcun incontro specifico con dirigenti e militanti del movimento Forza Nuova, ma che, qualora tali incontri venissero concretamente predisposti, sarei lieto di intervenirvi soprattutto al fine di vagliare, in tali sedi, le vie possibili e praticabili che possano facilitare un riassorbimento e una rimarginazione delle attuali tensioni e ferite. Così come sarei lieto di intervenire – se invitato a farlo – all’uno o all’altro dei rinnovi del giuramento già prestato insieme con i primi militanti, in anni lontani: il giorno 29 settembre del 1997, festa dell’Arcangcelo San Michele, al quale dedicammo le nostre “buone battaglie” future.
Vi prego di dare conto di questa mia rettifica essendo stato personalmente coinvolto, con dati inesatti, dalla vostra nota stampa.
Agostino Sanfratello

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700