Comunità Forzanoviste: Berizzi, Report non ci azzecca col nostro strappo - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

lunedì 11 maggio 2020

Comunità Forzanoviste: Berizzi, Report non ci azzecca col nostro strappo


Il collega Paolo Berizzi per comprendere cosa sta succedendo in questi giorni in Forza Nuova, avrebbe dovuto leggere l'intervista che il collega Giuseppe Manzo, direttore del Nel Paese, il quotidiano della Lega delle Cooperative Sociali, fece nell'ottobre del 2017 a Massimo Perrone, che fu tra i fondatori di Forza Nuova. L'ex forzanovista poi protagonista con Hill della trasmissione di Report, anticipò, in maniera limpida, il perché degli addii al movimento politico già allora da parte di numerosi militanti.
Gli addii  di questi giorni hanno ancora analoghe motivazioni politiche. Una differenza di veduta con la linea oltranzista e sui modi di lotta politica scelti da Giuliano Castellino giudicati non idonei dai militanti di Forza Nuova che hanno scelto di abbandonare Forza Nuova e continuare la loro lotta politica costituendo la Rete delle Comunità Forzanoviste.

Come al solito Paolo Berizzi non ne azzecca una. Ormai lontani in tempi in cui implorava un dibattito al Presidio Milano per presentare il suo dimenticabilissimo libro “Bande Nere”, il sedicente esperto di estrema destra di un quotidiano in caduta libera ha collegato la nostra scelta odierna al recente servizio di Report.
Che sia chiaro: la scelta di gran parte delle comunità forzanoviste di tutta Italia di aderire oggi alla Rete, nulla ha a che spartire con le disgustose bugie e mistificazioni sulla storia di Forza Nuova portate avanti in quella trasmissione da Massimo Perrone e Raymond Hill.
Forza Nuova è stata sempre composta di uomini e donne liberi, molti dei quali, oggi, non si riconoscono più nelle scelte politiche di FN. Hanno quindi liberamente scelto di prendere un'altra strada, ma pressoché nulla di quanto detto da Berizzi risponde al vero.
Riteniamo tuttora il Forzanovismo la più pura essenza delle nostre idee ed è proprio in coerenza con le nostre idee e la nostra storia, che abbiamo deciso di intraprendere questo passo. Per un vincere più grande.
Rete delle comunità forzanoviste

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700