Coronavirus in Campania, Forza Nuova: stop ai tributi comunali e uso del Tocilizumab - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 22 marzo 2020

Coronavirus in Campania, Forza Nuova: stop ai tributi comunali e uso del Tocilizumab

Aumentano i casi di contagi da Coronavirus in Campania, ogni giorno si registrano nuovi casi fra la popolazione. Gli ospedali sono al collasso e il virus si sta propagando anche nei piccoli comuni interni.
 Sulla questione interviene anche Forza Nuova, con un comunicato a firma Congiunta del Coordinatore Regionale Ivano Manno e del Dirigente Nazionale Valerio Arenare. 
”L’emergenza causata dal Covid19 non sta risparmiando la nostra regione, stiamo vivendo momenti di grande apprensione, siamo vicini a tutti coloro che sono stati contagiati e, purtroppo, alle famiglie di chi è deceduto a causa delle complicazioni causate dal Covid19. 
Allo stesso tempo siamo vicini a tutte le piccole e medie imprese che a causa di questa quarantena sono state costrette a chiudere o hanno, comunque, visto una diminuzione importante nel proprio fatturato, se non l’azzeramento completo. 
Pertanto, negli scorsi giorni abbiamo chiesto un aiuto importante per i cittadini e le aziende a tutti i sindaci, chiedendo il blocco dei tributi comunali, anche perché siamo convinti che il Decreto del Presidente del Consiglio non basti per salvare l’economia del paese, e gli aiuti per le aziende sono pochi; siamo inoltre convinti che era necessario prevedere un condono tombale per le aziende che sono in difficoltà a causa dell’emergenza virus.
 Inoltre, chiederemo nei prossimi giorni, alla Regione Campania e a tutte le aziende ospedaliere, di utilizzare il Tocilizumab, un farmaco di vitale importanza che può consentire sostanziali miglioramenti della respirazione soprattutto per chi è intubato. 
Non a caso, noi come Forza Nuova siamo stati il primo movimento politico a sponsorizzarne l'utilizzo, anche tramite una raccolta firme on line, fin dal momento in cui il Prof. Ascierto aveva iniziato la sperimentazione a Napoli con ottimi risultati su pazienti intubati: un aiuto importante per chi viene colpito dal Covid19 e per le strutture ospedaliere Campane. Ci aspettiamo che le nostre richieste vengano accolte, è il momento di fare scelte importanti, scelte per il bene del paese se vogliamo salvare la nostra Italia.”

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700