Header Ads

L'onda nera avanza su Il Fatto Quotidiano. In prima pagina la pubblicità di un libro di Settimo Sigillo




In basso al centro della prima pagina del Fatto Quotidiano, principale quotidiano sostenitore insieme a La Repubblica della tesi dell'esistenza nel nostro paese dell'onda nera, che metterebbe a rischio addirittura la democrazia, come sostiene anche l'ex sindaco di Roma nonché primo segretario del Partito Democratico Walter Veltroni, c'è uno spazio pubblicitario acquistato dalla casa editrice Settimo Sigillo, che promuove il libro di Giulio Vignoli intitolato Repubblica Italiana dai brogli e dal colpo di Stato del 1946 ai giorni nostri.
L'autore ripercorre la nascita della Repubblica Italiana, a partire dalla condizioni in cui versava il nostro paese prima del referendum del 2 giugno 1946, passando per i brogli del referendum, il colpo di stato attuato dal governo guidato da Alcide De Gasperi e da Palmiro Togliatti, con un doveroso omaggio ai ragazzi monarchici massacrati in via Medina a Napoli, dimenticati dalla storia, ma omaggiati dall'autore che ha dedicato la copertina del libro.
L'autore ripercorre la crescita della neonata repubblica, l'introduzione delle Regioni, le brigate rosse ed il terrorismo politico. la crisi dei costumi, della politica oltre che quella economica.
A questo punto, da modesto pubblicista oltre che da lettore de Il Fatto Quotidiano, una domanda me la pongo: nessuno, direttore Travaglio compreso, si è accorto degli argomenti, per nulla consoni con la storia e la cultura politica dei propri lettori contenuti nella pagina?
Nessun giornalista del quotidiano si è accorto che la casa editrice che ha pubblicato questo libro è la stessa che ha pubblicato la seconda edizione de l'Aquila ed il Condor memoria di un militante politico, il libro di Stefano Delle Chiaie? Lo stesso giornale, il cui mensile, nel numero di febbraio, da sabato in edicola, proponeva ai suoi lettori un dossier su il leader di Avanguardia Nazionale, andato avanti lo scorso 13 settembre intitolato Stragi e depistaggi Delle Chiaie il centro neutro con Msi, Psi e cattolici.

1 commento:

Powered by Blogger.