Contro le nuove normative sulla sicurezza gli ultrà del Napoli invitano i tifosi a disertare lo stadio - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

sabato 7 dicembre 2019

Contro le nuove normative sulla sicurezza gli ultrà del Napoli invitano i tifosi a disertare lo stadio

Tu che vai allo stadio: diserta». Questo l'invito degli ultrà del Napoli della Curva B, un grido di dolore lanciato nella notte con striscioni spuntanti nei quartieri della Napoli bene come in quelli periferici, oltre che fuori la curva B dello Stadio San Paolo.
Insieme agli striscioni gli ultrà azzurri hanno esposto un volantino che chiarisce il senso di questa protesta contro le nuove normative in tema di sicurezza, ritenute, a giusta ragione, eccessivamente esagerate
"Tu che porti tuo figlio allo stadio sappi che non sempre potrà stare al tuo fianco. Rischi di essere multato"
Tu che vai allo stadio in una serata di pioggia e cerchi riparo in una zona coperta, puoi essere multato.
Alla seconda sanzione, ricorda il volantino con tanto di Nota Bene nello stesso campionato sarai daspato.







Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700