Header Ads

"Che il destino ci trovi sempre forti e degni". Luigi Bobbio ricorda una dotta citazione di Leon Degrelle


"Che il destino ci trovi sempre forti e degni".Questa scritta, di colore nera e rossa, comparsa su uno striscione firmato da Lotta Studentesca, organizzazione giovanile di Forza Nuova è una dotta citazione tratta da Militia, il libro scritto da Leon Degrelle, politico e militare belga, fondatore del movimento nazionalista belga di forte ispirazione cattolica denominato Rex, considerato ideologicamente vicino al fascismo ed al nazismo, che ha combattuto nella seconda guerra mondiale nelle file della Divisione Vallona della S.S, esiliato in Spagna alla fine della seconda guerra mondiale, perché accusato dal governo belga di alto tradimento e condannato a morte in contumacia, deceduta a Malaga il 31 marzo del 1994.
Questa dotta citazione di Leon Degrelle è comparsa questa mattina sulla pagina Facebook di Luigi Bobbio,  ex sindaco di Castellammare di Stabia popoloso comune della città metropolitana di Napoli, e Senatore della Repubblica nella XIV legislature nella fila della destra di governo incarnata dalla allora Alleanza Nazionale.
A questo punto, la domanda, parafrasando il collega Antonio Lubrano, nasce spontenea:  siamo di fronte ad una fascinazione per una semplice frase ad effetto oppure siamo di fronte ad un ammiratore di Leon Degrelle come i giovani militanti di Forza Nuova che ogni anno ricordano l'anniversario della morte del politico e militare belga? 

Nessun commento:

Powered by Blogger.