Roma, trovati con mazze da baseball e coltello: fermati 5 ultras della Lazio - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

giovedì 7 novembre 2019

Roma, trovati con mazze da baseball e coltello: fermati 5 ultras della Lazio

Cinque ultras laziali, le cui generalità non sono state rese note, sono stati denunciati dalla Digos di Roma per possesso di materiale atto ad offendere. Sono stati fermati nella serata di mercoledì 6 novembre dalla polizia in zona Casal Bruciato, quartiere dove si è tenuto un concerto all'interno di un centro sociale a cui sono stati invitati supporter del Celtic. 
Si tratta di ultras della Lazio e verranno tutti proposti per il Daspo. In quattro sono stati trovati con mazze da baseball mentre l'altro aveva in auto un coltello. Da ieri è scattato il piano sicurezza messo a punto dalla Questura di Roma al fine di presidiare tutti i luoghi sensibili, in particolare il centro storico e quelli di aggregazione della tifoseria ospite, in vista della partita di questa sera di Europa League all'Olimpico.





Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700