Gesù è ebreo. Mannoja contro Tujach: niente nun je la fanno - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

sabato 30 novembre 2019

Gesù è ebreo. Mannoja contro Tujach: niente nun je la fanno

"Niente, nun je la fanno", Fiorella Mannoia commenta così, in un tweet, la reazione del consigliere comunale di Trieste Fabio Tuiach, ex Lega ed ex Forza Nuova, che ha preso la parola in una seduta dicendosi offeso in quanto cattolico dalle parole di Liliana Segre sull’ebraicità di Gesù. "Non pensate male - ha detto Tuiach, campione di pugilato e fervente cattolico - questa simpatica nonnina... Anche io come Salvini provo stima, ha vissuto una delle pagine più brutte della storia, quindi, non posso che avere grande ammirazione. Ma mi sono sentito un po’ offeso perché ha detto che Gesù era ebreo".
Eppure, le Scritture sono chiare: Gesù otto giorni dopo la nascita è circonciso, siglando secondo la Torah il suo patto con il Santo Benedetto. Tanto è che nei vecchi calendari il 1° gennaio celebrava la "Circoncisione di N.S.G.C.". Mezzo secolo fa, l'ebraicità di Gesù è stata riconosciuta dal Concilio Vaticano II. Dopo secoli di scoperto antisemitismo, papa Giovanni XXIII aprì un percorso di riconciliazione poi perfezionato da papa Giovanni Paolo II con la visita alla sinagoga di Roma (aprile 1986) durante la quale ringraziò in ebraico (Todà Rabbà) per l'accoglienza ricevuta, soprattutto riconobbe negli ebrei "i nostri fratelli maggiori".

9 commenti:

  1. questi atei che parlano di religione.
    spassoso.
    imparassero ad esprimersi in italiano se si rivolgono agli italiani.
    se invece si rivolgono alla cerchia di amici continuino pure col gergo dialettale.

    RispondiElimina
  2. In questo caso è il credente che dice una evidente castroneria a prescindere dai codici linguistici. Gesù è ebreo. Tanto che i romani lo sottopongono al giudizio popolare (e vince il bandito)

    RispondiElimina
  3. Tuiach non è più in FN da un anno, aggiornarvi

    RispondiElimina
  4. Tassinari e' anche teologo per caso ? No xche' se va a vedere e leggere bene quel che dice Gesu' LA verita' si avvicina di piu' ad essere l'opposto di quel che lei dice , siamo tutti fratelli sotto un unico Dio ,poteva anche nascere in Patagonia ma Dio e' Dio non e' patagonese o argentino ,ma robe da Matti pure il Marxista teologo, prima esperto di Nazifascismo adesso esperto religioso e che e' un tuttologo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sta parlando del Dio dei cristiani che e' anche il Dio Degli ebrei solo che I loro rabbini non lo hanno voluto riconoscere e percio' oltre a rinnegarlo pubblicamente si sono presi LA colpa e l'onta del Deicidio il crimine piu grande che ci possa essere 0ltre a cio ' pure la condanna alla diaspora maledetti per l'eternita' ,uno che andrebbe Fatto beato invece e' il rabbino di Roma Israel zolli che si Fece Cristiano Cambio I'll Nome in Eugenio Maria zolli , tutta LA giudaglia lo rinnego' gli fecero perdere LA casa il lavoro tutto ma il Papa gli ridiede tutto cio ' di cui aveva bisogno l'ex rabbino capo di Roma , chissa' se Di Segni rabbino di roma fara' cosi ,dubito

      Elimina
  5. E'figlio di Dio punto . Solo I Cazzari seguaci di chissa' quali altre religioni o dottrine d'accatto dicono che e' ebreo a riprova digitate" gesu' chi e' mia madre" ma queste cose le sanno anche gli analfabeti Basta andare a dottrina in oratorio ,sentire un Marxista venire a sentenziare in campo religioso e' proprio il ribaltamento Della realta' ma robe da matti, mi stupisco che qualche religioso non intervenga forse per pieta' di sti comunisti reprobi da Web ,e io pirla che me la prendo ,non ho parole ,ecco quello che han fatto I comunusti in Russia si son fatto preti e pretendono che il Papa li riconosca ,sembra di vedere melluzzi che si e' auto proclamato prete ortodosso ,al Vaticano si stanno sganasciando ancora dalle risate

    RispondiElimina

Banner pubblcitario 700