Forza Nuova: Di Maio, porti male, non venire a Salerno - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 17 novembre 2019

Forza Nuova: Di Maio, porti male, non venire a Salerno

"Ogni presenza un fallimento, Di Mao statt a casa. Questo è il testo, di un chiaro e diretto striscione affisso dai militanti salernitana di Forza Nuova in occasione della visita del Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, nel quale invitano l'esponente grillino a rimanere a casa.
Il senso di questa contestazione ci viene chiarito, con maggiori dettagli, da una nota, diffusa alla stampa, dal coordinamento provinciale di Forza Nuova che riportiamo fedelmente.

I militanti di Forza Nuova Salerno hanno affisso uno striscione in occasione della visita del Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, invitandolo a starsene a casa. Considerate le precedenti uscite, quando ancora era Ministro dello sviluppo economico, Di Maio, con la sua presenza in diverse città italiane, tranquillizzò i lavoratori locali che vivevano tensioni a livello sociale a causa dell'incertezza del lavoro dovuto alla chiusura degli stabilimenti delle grandi multinazionali. Puntualmente le chiusure si sono verificate o sono prossime a succedere decretando così un fallimento totale il suo mandato come ministro. Ora, come salernitani, non vorremmo che la visita di domenica si trasformasse in un'ennesima tragedia occupazionale per la fragile economia salernitana che sopravvive anche grazie alle Luci d'artista, pertanto ribadiamo al "novello Attila" quanto espresso sullo striscione: " Di Maio statt'a casa

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700