Last Banner, i Drughi della Juventus rinunciano a ricorrere al Tribunale del Riesame - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

lunedì 7 ottobre 2019

Last Banner, i Drughi della Juventus rinunciano a ricorrere al Tribunale del Riesame


Hanno rinunciato alla discussione del ricorso davanti al Tribunale del Riesame di Torino il leader dei Drughi, gruppo ultrà  della Juventus, Dino Mocciola e il suo
braccio destro Domenico Scarano. La decisione è stata presa dai loro avvocati, Giuseppe Del Sorbo e Gregorio Colonna. Si è invece tenuta stamattina la discussione per Salvatore Cava, anche lui esponente di spicco dei Drughi.
I tre ultrà  sono stati arrestati il 16 settembre scorso dalla Digos della questura di Torino nell’ambito dell’inchiesta Last Banner, coordinata dal sostituto procuratore Chiara Maina. Le ipotesi di reato nei loro confronti sono associazione a delinquere finalizzata all'estorsione, alla violenza privata e all'autoriciclaggio.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700