Alle cene di Avanguardia ospiti d'onore: gli animali - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

giovedì 26 settembre 2019

Alle cene di Avanguardia ospiti d'onore: gli animali

Ricapitolando, Avanguardia Nazionale a Brescia:  cene fasciste annullate, blog ufficiale rimosso, pagine Facebook bloccate. Cosi lo scorso 14 settembre il collega Federico Gervasoni  postava su Twitter 
Ricordo, scrive Gervasoni, la prima volta che ne scrissi: fui sottoposto al trattamento linciaggio web, smentite, e minacce. Ora giudicate voi.
Precisando che il linciaggio sul web, da parte dei leoni da tastiera è indegno per un paese che si proclama civile e progredito e che le minacce da parte degli odiatori di professione contro un giornalista che fa il suo dovere,  sono intollerabili, una precisione è d'obbligo.
Le cene definite da Gervasoni con l'appellativo di "fasciste" organizzate a Brescia dalla comunità di Avanguardia, non sono terminate. Anzi, dopo la pausa estiva, sono tornate, come da tradizione l'ultimo giovedì del mese,  con un elemento di novità. Saranno cene itineranti. Non si svolgeranno più nel solito ristorante ma in luoghi diversi della provincia di Brescia, ed avranno anche una venatura animalista.
Il senso di queste cene, ci viene chiarito, da una breve nota, diffusa alla stampa, che riportiamo per intero.

Per mantenere saldo e rafforzare di continuo il senso della comunità
Essere gli Apostoli di un'Idea, è questo il Senso della nuova serie di Cene Comunitarie che avremo l'Onore di inaugurare venerdì 27 c.m.Dalle Città, alle Provincie, ai cortili e alle osterie; accompagnati magari dai propri Amici a 4 zampe,dalle Nostre "Bestie"preziose ed insostituibili
Esser pionieri di un "Apostolato laico" Uomini liberi che scoprono altri Uomini Liberi
Come? Basta guardarci negli occhi


Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700