La "giurista" Giorgia Meloni: chi tradisce l'Italia da destra deve avere una pena doppia - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 7 luglio 2019

La "giurista" Giorgia Meloni: chi tradisce l'Italia da destra deve avere una pena doppia

"Speriamo che questa persona possa dimostrare la propria innocenza e per quello che mi riguarda chi tradisce l’Italia da destra deve avere una pena doppia e vorrei che tutti i partiti avessero la stessa attenzione".
Parole chiare dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna quelle pronunciate da Giorgia Meloni commentando l'arresto del consigliere Enzo Misiano nell'ambito di una inchiesta condotta dalla Dda di Milano.
All'esponente politico di Fratelli d'Italia  è stata ritirata la tessera in modo
cautelativo.
"Il mio cuore, dichiara Meloni, spera che possa dimostrare la sua innocenza
ed estraneità perché ho cominciato a fare politica quando è stato ammazzato il giudice Paolo Borsellino, quindi ho un’idea molto chiara di come ci dobbiamo muovere su queste questioni",


Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700