Roberto Saviano: bisogna sciogliere CasaPound - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

sabato 22 giugno 2019

Roberto Saviano: bisogna sciogliere CasaPound

"Si continua a ripetere che il fascismo è un fenomeno storico irriproducibile. Certo, sono temi diversi, ma Matteo Salvini è furbo: quando serve fare l'antifascista lo dichiara in televisione, po però di questi gruppi ha bisogno nelle periferie.
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate dallo scrittore Roberto Saviano ai microfoni di Circo Massimo, il programma di approfondimento politico in onda su Radio Capital commentando la richiesta dell'associazione nazionale partigiani d'Italia allo Stato di sciogliere le organizzazioni politiche, a loro dire, fasciste, CasaPound in primis, applicando le leggi vigenti nel nostro paese.
Anche il Movimento Cinque Stelle, secondo Saviano, ha flirtato con i fascisti: non dimentichiamo Grillo secondo cui fascismo ed antifascismo sono categorie superate, o il padre di Alessandro Di Battista che si dichiarava fascista ed il figlio non prendeva le distanze.
Il rischio vero è che i militanti di CasaPound diventino le milizie di questo governo.



1 commento:

  1. Saviano e' un ebreo sionista ha un bel da dire e da insegnare un essere simile che manco gli arabi vogliono , gli Ebrei come saviano a parole sono umanitari Democratici ecc mentre nella realta sono dei razzisti vergognosi trattano I palestinesi come animali

    RispondiElimina

Banner pubblcitario 700