Mimi Cordasco è andato oltre: fu tra i fondatori del Msi in Basilicata - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

sabato 1 giugno 2019

Mimi Cordasco è andato oltre: fu tra i fondatori del Msi in Basilicata

L'avvocato Domenico Cordasco, uno dei padri fondatori del Movimento Sociale Italiano, nella sua Acerenza, comune di poco più di 2 mila abitanti in provincia di Potenza, è andato oltre.
Amico personale di Giorgia Almirante, fu federale provinciale di Potenza, componente della direzione nazionale e consigliere regionale.
"Uomo integerrimo e rispetto dagli avversari politici, nonché intransigente difensore della politica missina in quegli anni, ricorda Vincenzo Belmonte, più volte eletto consigliere comunale per il Movimento Sociale Italiano.
Anni in cui pochi avevano il coraggio di dichiararsi anti comunisti e di destra. Con lui scompare un mondo politico che ormai appartiene alla storia, la migliore storia di questa terra».

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700