L'invito di Davide Pirillo(Forza Nuova) al popolo meridionale: non votate Lega - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

giovedì 23 maggio 2019

L'invito di Davide Pirillo(Forza Nuova) al popolo meridionale: non votate Lega

Nel fantastico mondo della rete, Facebook in testa, tra i militanti del variegato mondo della destra sociale, radicale, identitaria, nazionale, per lo più di provenienza meridionale si è sviluppato un interessante e vivace dibattito sull'opportunità o meno, di sostenere la Lega alle prossime elezioni europee. Per alcuni la Lega è un movimento con molte affinità con quello che fu il Movimento Sociale Italiano e la destra in generale, per altri invece ci sono differenze al momento incolmabili, come nel caso di Davide Pirillo, coordinatore regionale di Forza Nuova in Calabria, che in un post, pubblicato sulla sua pagina Facebook invita camerati e popolo meridionale a non votare la Lega.
Invito che pubblichiamo fedelmente.



Sud dei "Boia chi molla", mesi di rivolta a Reggio, la rivolta a Battipaglia e quella di Caserta... rivolte popolari e nazionali, e nei giovani meridionali, alternativi al comunismo ed al liberal-capitalismo cresceva  il mito de "il Sud sarà la tomba del sistema... ".
Meridionale, camerata, che voti la Lega Nord (nello statuto si chiama così), non buttare nel cesso i tuoi riferimenti di gioventù, ripensaci, la Lega non ti rappresenta né come uomo del sud, né ideologicamente.
Michele Bianchi, Luigi Razza, Giovanni Preziosi, Ciccio Franco, Pino Rauti, gli 88 di Calabria, i martiri della rivolta di Reggio, Falvella e tanti altri: VI OSSERVANO DAL CIELO!

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700