Foggia:Forza Nuova contesta Salvini. Dove sono i rimpatri degli irregolari promessi un anno fa? - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

giovedì 16 maggio 2019

Foggia:Forza Nuova contesta Salvini. Dove sono i rimpatri degli irregolari promessi un anno fa?

I militanti foggiani di Forza Nuova, in occasione della visita in città di Matteo Salvini, ministro dell'Interno nonché leader indiscusso della Lega, hanno affisso il seguente striscione : Salvini, bla, bla, bla, il rimpatrio dove sta.
Il senso di questa iniziativa ci viene chiarito, con maggiori dettagli, da una nota, diffusa alla stampa, a firma di Domenico Carlucci, Giuseppe Prencipe, e Michelina Tummolo, candidati alle elezioni europee di domenica 26 maggio nelle file del movimento politico guidato da Roberto Fiore.


"Abbiamo affisso uno striscione per dare il benvenuto a Matteo Salvini a Foggia, il quale, dopo circa un anno di governo, oltre ad indossare felpe personalizzate per le varie occasioni ancora non ha provveduto a mettere in atto tutte le misure per rimpatriare le migliaia di clandestini irregolari presenti in Italia. Gli arrivi sono drasticamente calati questo è vero (forse perché la guardia costiera libica ha ripreso a fare il suo dovere?!?), ma quando si provvederà ad espellere tutti coloro che non hanno diritto a stare a casa nostra? Cos’ altro prometterà in questa campagna elettorale venendo a cercare voti al Sud che fino all’ altro ieri era per lui e per il suo partito ricettacolo di malaffare e gente pigra che non ha voglia di “lavorare”? A dire il vero Salvini ha anche disatteso le istanze sovraniste che pure aveva sbandierato in campagna elettorale, ed a Mattarella ha risposto obbedisco, classico esempio di rivoluzionario annacquato, ma in fondo capitan selfie nel fondo del suo animo è un liberal come Berluaconi, come Renzi, come Miranda ed Ursitti . Abbiamo quindi il concreto sospetto che Salvini sia solo chiacchiere e distintivo (di polizia?)!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700