Alessandra Mussolini, Predappio conquistata dalla destra: l'unica gioia della giornata - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

lunedì 27 maggio 2019

Alessandra Mussolini, Predappio conquistata dalla destra: l'unica gioia della giornata

Il risultato di Predappio è l’unica gioia della giornata... E sono stracontenta che abbia vinto Canali, che avevo anche incontrato prima delle elezioni".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Alessandra Mussolini,  ai colleghi dell'agenzia di stampa Adn Kronos commentando il risultato della comunali di Predappio, storico feudo della sinistra e luogo di nascita di Benito Mussolini, dove si è affermato Roberto Canali, candidato della lista civica di centro destra sostenuta da Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia.
Alessandra Mussolini cosi commenta la sconfitta dell'ex sindaco di sinistra Frassineti: "sono  contenta sia stato mandato a casa, soprattutto perché aveva 
fatto quel brutto discorso dalla cripta di famiglia".
Un chiaro riferimento al collegamento televisivo che l'ex sindaco di Predappio ha fatto dalla cripta Mussolini un luogo privato e non il teatro per fare sproloqui di carattere politico.
Circa la sua mancata elezione alle elezioni europee dove  era candidata in due circoscrizioni, quella dell'Italia Centrale e quella Meridionale, Alessandra Mussolini dichiara: è la bellezza della politica. Non basta un cognome per garantire una elezione. Questa volta è andata cosi, pazienza.
Quanto al brutto risultato di Forza Italia, Alessandra Mussolini cosi commenta: sapevo che sarebbe stata una campagna elettorale complicata, ma ho deciso di accettare la sfida,perché la politica è spirito di servizio e perché me lo ha chiesto il presidente Berlusconi. Si vince e si perde, ora conclude Mussolini, credo che sia il momento per Forza Italia di comprendere le ragioni del brutto risultato.

2 commenti:

  1. Ma dico io ma sta Donna non si rende Conto che ogni Volta che parla invece di difendere offende sempre di piu il nonno lo affossa nellaFossa sempre di piu , ma si faccia I cazzi propri gia CE ne ha da pelare abbasttanza di gatte tra marito figlia ecc anche in politica vuole rovinare LA memoria del nonno

    RispondiElimina
  2. Il signor Max Dewa, è stato troppo gentile in riferimento della signora tulliani. Chi ha, anche un pò di rispetto della figura di Mussolini, storce il muso quando si parla della menzionata. Speriamo di non vederla più in televisione a fare "caciara". Buon ritiro e vada a lavorare nella sua pizzeria, che sarebbe meglio.

    RispondiElimina

Banner pubblcitario 700