Giorgia Meloni: in Europa per cambiare tutto - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

venerdì 5 aprile 2019

Giorgia Meloni: in Europa per cambiare tutto

"In Europa andiamo a cambiare tutto, come dice il titolo della nostra Conferenza programmatica che si celebra a Torino il 13 e il 14 aprile. Da Nord a Sud vogliamo portare le nostre idee su come si possa cambiare questa Europa. Noi speriamo e vogliamo costruire una confederazione di Stati sovrani che cooperano sulle 
grandi materie. C’e’ un’altra Europa possibile".
Parole chiare, dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Giorgia Meloni, leader indiscussa di Fratelli d'Italia a Bari.
"Vogliamo consolidare una crescita che Fratelli d’Italia sta portando avanti su tutto il territorio nazionale anche grazie all'adesione di importanti realtà come quella di Raffaele Fitto, precisa Meloni,pensiamo qui in Puglia di poter avere dei risultati 
assolutamente ottimi e se gli italiani ci daranno una mano magari potrebbe cambiare qualcosa anche sullo scenario nazionale per quello che riguarda il governo". 
"Qualche giorno fa, precisa Meloni, siamo stati a Varsavia, a incontrare il presidente Kaczyski (presidente di PiS- Diritto e Giustizia, partito polacco di Governo, ndr), 30 delegazioni sono venute a Roma per salutare l’ingresso di FdI nel gruppo dei conservatori europei perché e’ fondamentale la presenza italiana per questi gruppi, perché il modello di Fratelli d'Italia è un modello vincente e 
perchè i conservatori sanno nel prossimo Parlamento un elemento strategico per la costruzione di una maggioranza diversa rispetto a quella che ha governato finora",

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700