Forza Nuova: contro rom ed immigrazione, pronti alla lotta quartiere per quartiere - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

venerdì 5 aprile 2019

Forza Nuova: contro rom ed immigrazione, pronti alla lotta quartiere per quartiere

Sono circa una cinquantina i manifestanti di Forza Nuova che si sono ritrovati questa sera a Torre Maura per "festeggiare" lo svuotamento del centro di accoglienza di via dei Codirossoni, dove martedì sera erano stati trasferiti 60 Rom,di cui la meta’ minori, tra le violente proteste del quartiere. Ad assistere al presidio ci sono anche alcune decina di abitanti del quartiere. La struttura da oggi pomeriggio non ospita più nessuno dei 60 Rom, trasferiti tutti in altri centri.
I militanti del movimento politico guidato da Roberto Fiore, stanno dando vita ad un presidio statico sventolando bandiere con croci celtiche e i tricolori disposti dietro ad uno striscione con la scritta "Roma Est, all’attacco!". Sono stati accesi anche dei fumogeni tricolori.
"Adesso siamo pronti ad andare in ogni quartiere contro chi vuole distruggere la nostra comunità", grida il militante che dirige i cori. Subito dopo e’ partito il canto: "Italia, fascismo, rivoluzione". E ancora in coro tutti i militanti: "Raggi, 
vattene a casa".
 A circa un chilometro un gruppo di anarchici si e’ radunato per provare a contestarli. Uomini e mezzi delle forze dell’ordine presidiano le strade del quartiere e hanno disposto dei cordoni per evitare che le due manifestazioni vengano in contatto. 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700