Imbrattata la targa dell'Anpi di Sanremo con una svastica - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 31 marzo 2019

Imbrattata la targa dell'Anpi di Sanremo con una svastica

Nella serata tra sabato 30 e domenica 31 marzo ignoti hanno imbrattato la targa dell'associazione nazionale partigiani d'Italia sistemata sulla portya d'ingresso della Camera del lavoro di Sanremo.
Accertamenti condotti dal locale commissariato sono tutt'ora in corso, al fine di scoprire gli autori del gesto.


E' l'ennesimo episodio che conferma come i rigurgiti nazi-fascisti siano sempre più numerosi - ha detto Fulvio Fellegara, segretario provinciale Cgil -. E' quindi il caso di ricordare che Cgil e Anpi hanno combattuto il fascismo in passato e non si faranno certamente intimorire per un episodio di questo tipo".
La svastica è stata cancellata da Fellegara assieme a Amelia Narciso, responsabile provinciale Anpi di Imperia. "Se in tempi di qualunquismo e razzismo dilagante questo può dar fastidio significa che dovremo intensificare ancora di più la nostra azione. Proprio il prossimo 19 aprile, nella piazzetta dei Diritti di via Pallavicino, inaugureremo una mostra sulla Resistenza a Sanremo".



1 commento:

  1. Si ma lei Parente sta diventando peggio di osservatorio antisemitismo ogni braccio alzato e' un Novello Hitler e' stucchevole ,cos'e' LA pagano per fare le spiate ,non mi sorprenderei ormai vi si riconosce dai cognomi a voi bloggers

    RispondiElimina

Banner pubblcitario 700