Esalta il Duce con citazioni errate e minaccia i giudici: i post del candidato sindaco leghista - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

lunedì 4 marzo 2019

Esalta il Duce con citazioni errate e minaccia i giudici: i post del candidato sindaco leghista


Inneggia ripetutamente a Benito Mussolini, minaccia i giudici, dileggia i musulmani. Questo è il repertorio social di candidato sindaco leghista di centrodestra di Casalgrande, comune di 19 mila abitanti della provincia di Reggio Emilia.
Gli screenshot dei post su Facebook , già rimossi dall'autore Villiam RInaldi dalla sua bacheca ,hanno iniziato a circorlare dopo la presentazione ufficiale della sua candidatura alle prossime amministrative, suscitando una inevitabile polemica della quale dà conto l'edizione locale de il Resto del Carlino.
“L’aratro traccia il solco/ la spada lo riempie” è la citazione (pure sbagliata: disse "lo difende") di Mussolini, la cui immagine torna spesso nell'attività web del signor Rinaldi. E poi: «Cosa vengono a fare i mussulmani in Emilia Romagna, terra di prosciutti, salsicce, dove ogni metro quadrato di suolo è stato calpestato dal nobile maiale, quindi per loro la nostra AMATA pianura dovrebbe essere off limits??»
Ed infine : "dopo un sondaggio ho capito che gli italiani non fanno con me una rivoluzione per paura dei processi eventuali. Bene cari compatrioti, una soluzione c’è, basta accoppare pure tutti i giudici - Avvocati e politicanti Paperoni".

1 commento:

  1. Beh va beh stare a sottilizzare l'importante e' il senso LA buona intenzione lo scuotere le catene altrimenti anche fate come il' troll alpha male che fa tanto I'll pignolo con gli Italiani su internet quando invece ha LA casa Piena di Negri ( l' Italia ) , mai mi sarei aspettato una fine del genere per I'll popolo italiano ,invaso da tutti I cantoni da tutte le razze da tutti I piu derelitti del globo,e adesso l'opposizione si Becca un leader invertito ,povera italia non se ne esce piu ,un incubo

    RispondiElimina

Banner pubblcitario 700